E’ uscita la Punk4free compilation #1

Dopo alcuni mesi di attesa è finalmente uscita la Punk4free compilation #1.

Doppio CD in formato digipack, 60 gruppi x 60 pezzi che racchiudono una bella fetta del meglio della attuale scena hardcore punk in senso lato, comprese quindi le varianti crust-grind-oi-street-e tutti gli aggettivi che volete.

Ho detto attuale, quindi NON aspetattevi  il best of di tutti i gruppi HC italiani dal 1977 ad oggi; piuttosto l’iniziativa di punk4free va considerata come la “foto di gruppo” di tutta la scuola HC italica di questi ultimissimi anni, in cui troviamo quindi gruppi storici sempre in grandissima forma, ora come allora (i Tear Me Down, per dirne uno), insieme a gruppi nuovi che, concerto dopo concerto, si sono fatti conoscere in tutta la penisola e non solo…

E come in ogni foto dell’ultimo giorno di scuola che si rispetti, qualcuno al momento dello scatto era assente (CGB, Hobophobic, S.F.C. e molti altri… opinione di chi scrive), qualcuno è rimasto immortalato nella sua miglior espressione, qualcuno meno. Ma preferisco non dilungarmi nella descrizione del progetto e vi rimando direttamente all’articolo di presentazione redatto dai promotori della compilation, i ragazzi di punk4free.org.

La TADCA records è uno dei coproduttori della compilation e vi partecipa inoltre con 2 gruppi (Occhi Pesti e Havoc), che per noi è motivo di grande soddisfazione.

La punk4free compilation #1 è liberamente scaricabile in mp3 dal sito di punk4free, ma se volete il doppio CD in formato digipack (le grafiche sono bellissime e veramente ben curate) lo trovate nel catalogo TADCA Records. E costa 6 euro.

Zaimon

Natale con i tuoi, Pasqua cuneese con la TADCA, al Distro(y) Meeting!

tadcarecords presenta

Distro(y) Meeting

primo raduno di etichette indipendenti/doityourself a Cuneo

 

E’ un evento in collaborazione con: Associazione 33giri, Jacob Records (dietro alla quale si nasconde il grandissimo Sirio “delle Basse” ex “dei Briganti”) e Prime Bande di Torino.

Sabato 7 aprile, al DOPOLAVORO FERROVIARIO, dal pomeriggio fino a mezzanotte e dintorni, esposizione di produzioni musicali da tutta la scena locale, regionale e non solo, un imperdibile documentario (di 55 minuti, non 4 ore!) che ci racconterà com’era la scena musicale alternativa in quel di Torino negli anni’90 e che fine hanno fatto i suoi protagonisti, ed ancora aperitivo abbuffata per tutti. E poi? I concerti, quelli non devono mancare mai.(n.b. forse non 2 ma 3 gruppi, ma I CONCERTI INIZIERANNO MOOOLTO PRESTO, tipo all’ apericena, ore 20 puntuale! Se venite vi spiegheremo perche’!)


Per la TADCA, Zaimon

THE SPIRITS : Brand New Cd out now, Excellent Macabre and Dark PunkHardCore Band from Turin(Italy)

The Spirits is one of my fave emerging punk band from the native town of Negazione, i mean Torino. They recorded 8 songs (7  plus 1 ghost track) mainly in italian,  with a cool rotten and powerful style, in line with their peculiar  attitude: hardcore and dark at the same time. The Spirits have now started writing their own songs with fabulous riffs and quit playing cover of other punk bands. I think they’re on the right way, because they know how to mix melody and tough sounds. The way they do it  is simply the best  to kick ass in this crowded hardcore local scene. If you are after  italianbands of the Eighties  such as Wretched, Nerorgasmo, BlueVomit, StinkyRats and so on The Spirits are  exactly what you need.

The brand new cd i am writing about  is entitled “I Tuoi Sogni”, that is the italian for “Your Dreams”. It’s been recorded and mixed by an excellent producer, probably one of the best ever, and his name is Tino Paratore, master of “Cerchio Perfetto” recording studios in Turin, Northern Italy. I guess this band is on its way to become a great icon of  the dark punk scene overseas. If you don’t believe it you will change your mind after a quick listening of their promotional work. It does sound like a band of the golden era , i mean the hardcore scene at the time of  Negazione that we are so proud to keep alive. I’m sure this new local italian scene will not betray the ancestors, and i bet you agree with me, ’cause Truth is something objective, not just my pointless point of view, my humble opinion. Check it out!  www.thespirits.it , and let me know if  i make a blunder (never before!).  Thanx for reading and writing. Keep in touch: alan@tadcarecords.org

ARTURO new 10 inch vinyl record + CD comin’ out very soon, in a beautiful gatefold limited edition ! Pre-Order NOW !

ARTURO_riflessioni

Se cliccate qui sopra leggerete una piccola introduzione a mò di presentazione del suddetto 10 pollici in edizione apribile limitata, curata nei minimi dettagli, che rende onore a questo passionale gruppo che non molla la presa, e che in tempo di crisi rincara la dose. Saranno soldini spesi bene e correrete il rischio benevolo di diventare dei feticisti del vinile. Read More

TADCA intervista T.MAN.FAYA!

Vi presento la svolta. Finalmente a cuneo la melodia punk e la testardaggine di chi non soccombe al qualunquismo si sposano in questo stupendo trio quasi stoner, che mi ricorda tanto i Kina e i Frontiera valdostani.
Sto parlando dei T.man.faya, cioè di Alberto (voce/basso), Fabio (voce/chitarra) e Marco (batteria). Il loro demo-cd “con la foglia” è semplicemente un ottimo punto di partenza, ascoltatelo.
Sono profondi e taglienti, la loro alchimia musicale è azzeccatissima.
Parliamo subito con loro di cosa vogliono fare in futuro, come e perchè.
Non nascondo che la nostra etichetta se li sta tenendo stretti, per una eventuale prossima produzione full-length. Quando un gruppo vale veramente… Read More

Cani Sciorrì, è uscito il nuovo disco “Parte III”

Tanto di Cappello records, in collaborazione con Escape from Today, Sonatine, Brigadisco, El Paso e Smartz annuncia l’attesissimo nuovo disco dei Cani Sciorrì, dal titolo “Parte III”.

Potete leggere una prima recensione qui.

cani sciorrì nuovo album tanto di cappello recordsDisponibile in LP 12″ (con CD incluso nel packaging!) a 10 euro (le spese di spedizione costano 5 euro con Posta prioritaria, 8 euro con Raccomandata con ricevuta di ritorno, a voi la scelta).

Il costo dell’LP+CD è di 10 euro se lo prendete insieme ad altri titoli della distro o direttamente al banchetto della TADCA records ai concerti. Oppure, se siete in zona Cuneo/Torino, ci si può beccare per la consegna a mano.

Possiamo anche concordare prezzi speciali per eventuali distributori o etichette interessate, scriveteci ai nostri contatti e ci mettiamo d’accordo.

Per ordinare il disco, informazioni sulle modalità di pagamento o per qualsiasi cosa, scrivere a info@tadcarecords.org

‘COME SI DEVE VIVERE SE NON SI VUOL MORIRE’ lyrics translation by Delfo (a.k.a. ‘Soviet’)

havoc punk hardcore torino su tadcarecords.orgOur amazing label wants you to understand the lyrics of HAVOC’s second release, because teaching italian to you all would be much more difficult for us. I hope you will enjoy our effort. Basically, our bands sing in their native language : I can’t stand those who rape the English idiom in order to reach the money of a wider audience (while they don’t even understand what the fuck they’re talking about). If you ever find anything weird please write us at : info@tadcarecords.org

The title of this shocking punk release could be translated as: how you must live if you don’t want to die” (or less formally: “how you gotta live if you don’t wanna die”). It’s a sort of research on the way one is supposed to live to keep oneself alive. It mainly focuses on topics such as: existential thinking, almost philosophical stuff like life/death/meaning of choices/soul/attitude/submission/helplessness and so on.

Leave a message, comments or any advice, we would be glad of it. Enjoy!Stay true, stay punk, xxx tadcarecords xxx Read More