Frammenti di vita: mini-scatto sulla scena hc cuneese del 2000, nel contesto di un’amicizia tra giovani scalmanati// i MYOWNTRAUMA (r.i.p.), brutal-core da Cuneo città//

Una nuova rubrica sul blog Tadca. Questo potrebbe essere ‘FrammentiDiVita’, titolo che rubo dal cd dei CrippleBastards nel quale i grinders in questione coverizzano dei gran bei pezzi hardcore old school (sì, adesso basta con sti inglesismi!).

Di seguito vi proponiamo uno scritto che il nostro ‘Ci’, nuovo bassista degli OcchiPesti, ha fatto per fotografare la scena che lui e i suoi amici hanno ‘tirato su’, formando gruppi promettenti ma poi sciolti, organizzando concerti e condividendo sbronze, problemi e malesseri, e soprattutto tanta voglia di non soccombere al ‘quotidiano’ e al provincialismo della nostra canzonata Cuneo. E’ questa vitalità che fa da collante tra di loro, e nel contempo l’amicizia viene da sè, ossia nasce spontaneamente , senza premeditazione. Certo: lo skate, la musica, le serate…..Ma senza l’amicizia sono robe asciutte, aride e incosistenti. Sono sempre piu’ dell’idea che soprattutto nelle bands (avevo detto basta fottuto inglese!) essa sia fondamentale per essere credibili di fronte ad un severissimo pubblico in cerca di emozioni e veridicità, non di gruppi nati a tavolino per chissà quale sporca intenzione. E’ una fortuna che ci siano stati loro, e come loro altri in futuro, che  magari inizieranno un percorso simile ,facendo tesoro di questo piccolo contributo sull’amicizia e sulla non scontata ‘voglia di aggregarsi’, spezzando le catene dello showbusiness e del lucro.

A te Ciccio, grazie per lo sbattimento!

(…segue articolo di Ci, ex-myowntrauma, ora occhi pesti)

Read More

CGB – L’un per cento – nuovo disco in arrivo!!

Sono passati  3 anni dall’uscita di “Morte di un microfono”, e continuando sulla scia di quell’album bellissimo (non sono bravo a sciorinare aggettivi qualitativi per descrivere i dischi dei gruppi che mi piacciono), i CGB ritornano (uscita prevista per fine maggio) con un disco nuovo il cui titolo, ne sono quasi sicuro ma mi informerò, nulla ha a che vedere con lo slogan degli “indignati”: L’un per cento. Io l’ho ascoltato. L’ho riascoltato. E l’ho riascoltato. E lo riascolterò, ancora e ancora. E quando verranno a suonare nella mia città o nelle vicinanze, andrò a sentire i CGB dal vivo (meglio che “dal morto”, ipse dixit). E quando si è manifestata la possibilità di contribuire all’uscita di questo disco, la TADCA records si è subito proposta, non poteva che essere così! Imperia brucia ancora, e chissà che l’incendio non si propaghi fino alla confinante Cuneo.

Se volete leggere qualcosa di più inerente al disco, ecco la pre-recensione di Lamette.it, in attesa di scrivere la nostra.

Per la TADCA, Zaimon

Vi regaliamo una valanga di entusiasmo autocelebrativo ed autoreferenziale // TADCA releases , the way we like it , spreading our fave bands!

Ringrazio in anticipo tutti voi sostenitori della Tadca rec., e vi voglio ricordare che quest’anno diventeremo , tempi burocratici permettendo, un’ Associazione Culturale per la promozione sociale di tutto ciò che alimenta la nostra passione per l’ accacì/pank.

Siamo arrivati già lontano, se si pensa che siamo attivi solo dal dicembre 2010, cioè in occasione dell’ uscita del primo disco degli OcchiPesti, ‘IlSaporeDiUnPugno’ Read More

E’ uscita la Punk4free compilation #1

Dopo alcuni mesi di attesa è finalmente uscita la Punk4free compilation #1.

Doppio CD in formato digipack, 60 gruppi x 60 pezzi che racchiudono una bella fetta del meglio della attuale scena hardcore punk in senso lato, comprese quindi le varianti crust-grind-oi-street-e tutti gli aggettivi che volete.

Ho detto attuale, quindi NON aspetattevi  il best of di tutti i gruppi HC italiani dal 1977 ad oggi; piuttosto l’iniziativa di punk4free va considerata come la “foto di gruppo” di tutta la scuola HC italica di questi ultimissimi anni, in cui troviamo quindi gruppi storici sempre in grandissima forma, ora come allora (i Tear Me Down, per dirne uno), insieme a gruppi nuovi che, concerto dopo concerto, si sono fatti conoscere in tutta la penisola e non solo…

E come in ogni foto dell’ultimo giorno di scuola che si rispetti, qualcuno al momento dello scatto era assente (CGB, Hobophobic, S.F.C. e molti altri… opinione di chi scrive), qualcuno è rimasto immortalato nella sua miglior espressione, qualcuno meno. Ma preferisco non dilungarmi nella descrizione del progetto e vi rimando direttamente all’articolo di presentazione redatto dai promotori della compilation, i ragazzi di punk4free.org.

La TADCA records è uno dei coproduttori della compilation e vi partecipa inoltre con 2 gruppi (Occhi Pesti e Havoc), che per noi è motivo di grande soddisfazione.

La punk4free compilation #1 è liberamente scaricabile in mp3 dal sito di punk4free, ma se volete il doppio CD in formato digipack (le grafiche sono bellissime e veramente ben curate) lo trovate nel catalogo TADCA Records. E costa 6 euro.

Zaimon

Natale con i tuoi, Pasqua cuneese con la TADCA, al Distro(y) Meeting!

tadcarecords presenta

Distro(y) Meeting

primo raduno di etichette indipendenti/doityourself a Cuneo

 

E’ un evento in collaborazione con: Associazione 33giri, Jacob Records (dietro alla quale si nasconde il grandissimo Sirio “delle Basse” ex “dei Briganti”) e Prime Bande di Torino.

Sabato 7 aprile, al DOPOLAVORO FERROVIARIO, dal pomeriggio fino a mezzanotte e dintorni, esposizione di produzioni musicali da tutta la scena locale, regionale e non solo, un imperdibile documentario (di 55 minuti, non 4 ore!) che ci racconterà com’era la scena musicale alternativa in quel di Torino negli anni’90 e che fine hanno fatto i suoi protagonisti, ed ancora aperitivo abbuffata per tutti. E poi? I concerti, quelli non devono mancare mai.(n.b. forse non 2 ma 3 gruppi, ma I CONCERTI INIZIERANNO MOOOLTO PRESTO, tipo all’ apericena, ore 20 puntuale! Se venite vi spiegheremo perche’!)


Per la TADCA, Zaimon

THE SPIRITS : vampate di punk dalla Torino Oscura***(Dal vivo a Cuneo per il TADCAFEST2)***

Vi ricordate quando parlavo della scena locale cuneese ed elogiavo, con il mio umile ed inconsistente giudizio, i T.man.faya, parlando di svolta ecc.? Per quanto riguarda la scena torinese, invece, devo dire di avere trovato il gruppo della svolta nei ragnatelosi THE SPIRITS, punk marcio potente e pieno di pathos, che offrono al pubblico questo nuovo Cd entusiasmante e prezioso: “I Tuoi Sogni”.

English version

Read More

ARTURO new 10 inch vinyl record + CD comin’ out very soon, in a beautiful gatefold limited edition ! Pre-Order NOW !

ARTURO_riflessioni

Se cliccate qui sopra leggerete una piccola introduzione a mò di presentazione del suddetto 10 pollici in edizione apribile limitata, curata nei minimi dettagli, che rende onore a questo passionale gruppo che non molla la presa, e che in tempo di crisi rincara la dose. Saranno soldini spesi bene e correrete il rischio benevolo di diventare dei feticisti del vinile. Read More