Occhi Pesti : ‘Vittimista’ live (taken from “BuoneNuovePerNessuno”)

Un pezzo abbastanza vecchio , il più vecchio tra i pezzi invece nuovi e nuovissimi di “BuoneNuovePerNessuno” , con testo dissociativo dal tono naif e dal vocabolario minimale, che all’inizio doveva chiamarsi ‘Nichilista’ , poi gli spezzini Evolution So Far uscirono con ‘Vota Lista Nichi’ e si dovette riparare nel titolo ‘Vittimista’ . Gli Occhi Pesti la propongono qui al Clavesana Langa’N Roll 2018 in versione alcolemica (ossia normal sversion). Il tramonto è reale , come il sudore…Grazie mille a Lafra di Scatti Vorticosi per le riprese e la youtubizzazione!

 

Fuori Dal Cratere

Questo documentario sta per vedere la luce! Visto che siamo amici con il regista torinese in questione( di cui abbiamo già supportato ‘TorinoHardcore’ e ‘Matti a Cottimo’, ricordate?) , e dato che è una costola del progetto benefit x AMATRICE, abbiamo in programma di fare la presentazione (nonchè proiezione!) dello stesso il 3 FEBBRAIO 2018, qui a Cuneo( Savigliano),con alcuni della Crew. Presto nuovi aggiornamenti. Beccatevi il trailer per ora:

Bikes + Lame | 12 marzo 2015 | Officine Antagonisti, Melle (CN)

bikes poster_format_resize

 

Il fantasma (dal greco φάντασμα, phàntasma, “apparizione”), chiamato anche spettro è un’entità delle leggende e del folclore. Ci si riferisce ad esso come a una presenza incorporea, spesso caratterizzata da alcuni elementi macabri o sinistri (avvolta in un sudario oppure senza testa, contornata da una certa luminescenza o che produce un rumore di catene). Del pari anche le circostanze delle apparizioni sono caratterizzate da elementi sinistri ricorrenti quali l’ora notturna, i luoghi lugubri e isolati…

Il termine brigante viene genericamente inteso come sinonimo bandito, ovvero una persona la cui attività è fuorilegge. Spesso sono stati definiti briganti, in senso dispregiativo, combattenti, partigiani e rivoltosi in determinate situazioni sociali e politiche.

(fonte: Wikipedia)

 

Il fantasma dei Briganti appare, scompare e poi riappare ormai da molti anni. Mutano i luoghi e le circostanze, sempre nuove difficoltà lo mettono a dura prova, ma alla fine, nel Regno dei Vivi (?), bisogna sempre fare i conti con le sue manifestazioni – concerti, feste in maschera o cene a prezzi popolari che siano –  tutto sempre anticipato da appelli, moniti e anatemi in forma di sms (per chi ha venduto la propria Sim al Diavolo), poster e, da qualche tempo, sconcertanti video ad opera del famigerato Dr. Divago.

 

 

E allora il fantasma dei Briganti vi impone di aiutarlo a compiere l’ennesima magia, perchè lui da solo non ce la può fare, lui che è puro spirito ha bisogno di corpi in carne e ossa, di persone disposte al sacrificio: venite al concerto e fatevi impossassare dal demonio del Rock ‘n’ Roll!!