Iridi Stanche : musica e testo dell’inedito dei CGB

 

TESTO:
Quando cambiano i tuoi occhi cambi tu
Tizzoni ardenti o superfici fioche e opache
Ciò che traspare dai contorni di quelle fessure ridotte a spilli
È una quotidiana sopraffazione mal celata come gelida disinvoltura e disprezzo
Qua nessuna scelta
Sentenza estrema per ogni senso vivido
L’ ergastolo di ogni coscienza assiderata
Ciò che traspare dai contorni
Quando cambiano i tuoi occhi cambi tu e le definizioni dei tuoi stanchi lineamenti
È una papilla gustativa insensibile sopra una lingua biforcuta
Sentenza estrema per ogni senso vivido
Quando cambiano i tuoi occhi cambi tu
Perso è ogni contatto
Ciò che è stato più non è
Il peso delle iridi stanche annienta le forme e i suoi colori

 

MercatinoDell’Usato (30/31 gennaio): appello agli associati

Cari Associati e Simpatizzanti, la tadca rec. invita chiunque abbia oggettistica varia da donare (o da spartire ) a contattarci per fare un mercatino delle pulci di autofinanziamento. Raccomandiamo : meno cianfrusaglie possibili!

Si puo’ pensare anche ad un ‘fifty-fifty’ con il donatore, nella misura in cui il valore sia particolare e le esigenze del donatore richiedano tale spartizione. Altrimenti tutto finirà nelle spese associative, trasparenti e genuine come sempre.

mercatino2 In vista di imminenti progetti musicali da concretizzare necessitiamo qualche grana aggiuntiva, dato che la stampa della Musical Circus Compilation ha decisamente esaurito il fondo sociale…  Le prossimissime spese sono per

1) il nuovo VINILE dei Cani Sciorrì di Fossangeles(out a fine febbraio/inizio marzo) e

2) il LIBRO di memorie hardcore dei CGB (già Crime Gang Bang) di Imperia.

Due uscite molto interessanti, cui non possiam sottrarci!

mercatino3

Contattate me personalmente sulla mail alan@tadcarecords.org o sul mio cellulare , e verremo a ritirare le pulci porta-a-porta con un furgoncino.

DATA:  SAB 30/DOM 31 GENNAIO . LUOGO : centro aggregazione giovanile Qi (Cuneo,corso Vittorio),in collaborazione con altri due collettivi. Grazie e tanto di cappello !

CGB – L’un per cento – nuovo disco in arrivo!!

Sono passati  3 anni dall’uscita di “Morte di un microfono”, e continuando sulla scia di quell’album bellissimo (non sono bravo a sciorinare aggettivi qualitativi per descrivere i dischi dei gruppi che mi piacciono), i CGB ritornano (uscita prevista per fine maggio) con un disco nuovo il cui titolo, ne sono quasi sicuro ma mi informerò, nulla ha a che vedere con lo slogan degli “indignati”: L’un per cento. Io l’ho ascoltato. L’ho riascoltato. E l’ho riascoltato. E lo riascolterò, ancora e ancora. E quando verranno a suonare nella mia città o nelle vicinanze, andrò a sentire i CGB dal vivo (meglio che “dal morto”, ipse dixit). E quando si è manifestata la possibilità di contribuire all’uscita di questo disco, la TADCA records si è subito proposta, non poteva che essere così! Imperia brucia ancora, e chissà che l’incendio non si propaghi fino alla confinante Cuneo.

Se volete leggere qualcosa di più inerente al disco, ecco la pre-recensione di Lamette.it, in attesa di scrivere la nostra.

Per la TADCA, Zaimon

ONE-TWO-THREE-FOUR: immagini di una grande serata

Anno nuovo, foto nuove.

Marco Roasio – sempre lui! – ha realizzato il report fotografico della serata “ONE-TWO-THREE-FOUR!” del 10 dicembre scorso alla Bertello di Borgo San Dalmazzo (CN).

In ordine di apparizione, potrete rivedere le performance dei 4 gruppi che si sono esibiti nella seconda TADCA-serata: PRIVATE CULTUREAPE UNITT.MAN.FAYA ed infine i CGB.

Per quanto mi riguarda è stata una notte memorabile. Potrò sembrare esagerato, ma i CGB non li avevo mai visti e me li sognavo da anni, e gustarmeli nella mia città, o meglio, nel paese accanto alla mia città, è stata un’emozione ancora maggiore.
E le esibizioni dei gruppi “locals” non sono state da meno: 3 gruppi diversi (un duo, un trio, un…quadrio?), 3 stili diversi, 3 approcci live diversi, un grande denominatore comune: la bravura.
Guardate le foto.

Per la TADCA, Zaimon.

One-two-three-four: nuovo appuntamento con la Tanto di Cappello records!

Dopo il TADCA FEST 1 di ottobre al Dopolavoro Ferroviario, annunciamo il nostro secondo grande evento cuneese:

ONE-TWO-THREE-FOUR!

SABATO 10 DICEMBRE – INGRESSO LIBERO

questa volta siamo al PALAZZO BERTELLO, Borgo San Dalmazzo (CN)

a partire dalle 21.30 (precise) si esibiranno nell’ordine:

PRIVATE CULTURE (industrial noise, Cuneo)

APE UNIT (grind powerviolence, Cuneo)

T.MAN.FAYA (stoner punk, Cuneo)

CGB (old school hardcore dal 1987, Imperia – uno dei più grandi gruppi hc-punk italiano di sempre)

Per informazioni:
info@tadcarecords.org (more…)