La Tadcacompila è uscita!

tadca_musical_circus

Esce la prima produzione TantoDiCappello records di quest’anno (“ventisedici”), catalogata come /Tadca 03/ .

N.b. Tutte le coproduzioni passate e future non riportano numerazione, come invece le produzioni esclusivamente concepite e realizzate da Tadca. La compilation ha 18 tracce, tutte (tranne un paio) previously unreleased, seminate da 18 bande di zona sul terreno di un fantasmagorico circo musicale,“circuito collettivo musica sinistra caos letale, per dirla in italiano. Bizzarrie discografiche per un (più che) naturale integratore energetico, efficace contro l’astenia quotidiana, l’ansia esistenziale e da prestazione, l’apatia e l’afasia.

Seriamente…: soddisfatissimi del materiale raccolto e del modus operandi scelto per la concretizzazione del digipack CD in questione, aspettiamo i responsi della critica internazionale.

[1 copia=5 euro (sottoscrizione a prezzo fisso) / sconti per altre Distro / scambi alla pari benaccetti / versione gratuita su Bandcamp Tadca prossimamente]

info@tadcarecords.org

(more…)

THE BLUES AGAINST YOUTH a Cuneo! GIOVEDI’ 17 DICEMBRE

VISUALIZZA L’EVENTO SU FB!

Da Roma una One Man Band in tour europeo: THE BLUES AGAINST YOUTH live al Condorito (Margarita, CN).

Sosteniamo il rock primitivo ibridato al blues/punk di questo romanaccio! It’s a Tadca Night, passaparola, serve tanta gente per dare un minimo rimborso al nostro amico Gianni T.b.a.y! (ex-The Orange Man Theory)

Inizio ore 21.30/22: è Giovedì, si finisce presto!

poster_tbay2014

TBAYunita2013_ita

TADCA FEST vol.IV: 4 bAnds @EL PASO (Torino, Italy) – SAB 14 NOVEMBRE 2015

tadca_fest_2015

ITA: i rotten ponies, ahimè, non suoneranno anche perchè si sono sciolti dopo il gig a Pinerolo. Allora siamo 4 gruppazzi per il fest, sta volta, “solo”…sarà rovinoso ugualmente. Non voglio che manchiate!

ENG: Rotten Ponies band will not perform their live in Tadca Fest vol IV @ EL PASO on saturday 14th november 2015 just because they have disbanded, split,broken up. So then it’s gonna be a 4 bands ‘only’ fest, this time. They look for a new drummer in IVREA area, any interested? Punk-Fast HC style, i mean rotten ‘tupa-tupa’stuff.

FLYING DISK – CIRCLING FURTHER DOWN | OUT NOW!

Con un po’ di ritardo rispetto all’uscita del 6 novembre 2014, anche noi della TADCA vi presentiamo l’album di esordio di una delle band più attive, frenetiche oserei dire, della nostra realtà cuneo-provinciale. Per l’esattezza ci troviamo a Fossangeles, è questo il luogo da cui decollano ormai settimanalmente i FLYING DISK, destinazione: i palchi di mezza Italia e sicuramente a breve anche all’estero.

flying_tour
Circling Further Down è il titolo del disco, primo album della band, ma per tutto ciò che è discografia, classificazione, recensione, potete trovare tutte le informazioni che desiderate altrove, le notizie circolano e della bravura dei FD se ne parla su sempre numerosi siti…basta cercare.

La TADCA, seguendo la linea che da un po’ di tempo a questa parte ha deciso di adottare, ha collaborato alla realizzazione di questo disco in modo costruttivo, creativo e gratificante per entrambe le parti, ovvero occupandosi della realizzazione dell’artwork del disco. O meglio, io Zaimon della TADCA e Alberto della VOLLMER abbiamo stretto un sodalizio per l’ideazione e la realizzazione di artwork per dischi, magliette, flyers e poster, insomma, tutto ciò che un gruppo abbisogna per avere potersi presentare là fuori nello sterminato mercato mondiale della musica…ovviamente scherzo. Sterminato si può leggere nei due sensi, ahahah, ci ho pensato dopo.
Per ora non abbiamo ancora pensato ad un nome per questo nostro connubio, ma se continueremo di questo passo magari ce ne troveremo uno. Per il momento nell’interno delle copertine de La Macabra Moka e dei Flying Disk leggerete i nostri nomi reali…e va bene così.

L’idea di utilizzare i palazzi , che si trovano nel quartiere di Fossano in cui la band prova, è venuta al gruppo e ad Alberto, così abbiamo iniziato con un paio di sopralluoghi fotografici (grazie anche a Roberta per le foto della sequenza di foto all’interno del digipack), e poi via con il collage digitale uno ad uno per formare l’immagine di copertina: un bel lavorone, ma secondo noi è venuto bene. Cielo drammatico, prove di colori vari, e la scelta finale di non scegliere, ovvero: versione rosso/verdone per il digipack “, versione blu/grigio per il digital download. A me piacciono entrambe, va un po’ a giorni.

Arrivati a questo punto, se ancora vi state chiedendo se questa è una recensione o se stiamo parlando della copertina, la risposta è entrambe le cose, perché ho colto l’occasione del disco dei FD per parlare anche un po’ di questa cosa della grafica e dei gruppi, perché è un’attività a cui tengo molto e alla quale sto dedicando del tempo, quindi perché non scrivere ed esternare un po’ su questo sito, magari per avere anche qualche riscontro.

Saluti a tutti.

Zaimon

GRAZIE alla tadca crew per il tadcafest3 sbattimento!( +VOLANTINO di disappunto per il No-Bar)

birrabrindisiUn doveroso grazie a tutta la crew della Tadca Associazione per aver caricato e scaricato tutto il materiale sonico e un ringraziamento particolare a E. della Geghebaba Associazione per le casse foniche autoprodotte : rientravano in pieno tema do it yourself ,sebbene marcassero più da festa rave che da concerto power rock…Benjamin hai fatto uno stra lavoro coi suoni, grande spirito di adattamento come sempre, dato che il mixerino che avevamo è forse il più piccolo con cui tu abbia mai fatto da fonico per un concerto.

La serata era prettamente locale, i 4 gruppi e il dj(bravo il deejay!!!) sono tutti di zona cuneo e provincia: per diversi motivi nè LAVIALUMINOSA ,nè BULLBRIGADE o i GAVROCHE han potuto dare il tocco di torinesità che contraddistingue sempre i TadcaFest, dove noi provincialotti e i bad boys della metropoli ci confrontiamo a suon di musica e parole. Ma ribadisco che forse è stato meglio così, perchè come sapete il Comune non ci ha permesso di allestire il consueto servizio BAR, per cui abbiamo lavato i panni sporchi in casa nostra. Abbiamo aderito ,noi organizzatori e collaboratori insieme ai gruppi , al passaparola del “portarsi il bere da casa”, onde evitare di dovere spendere capitali per bere 2 birre ascoltando un concerto totalmente gratuito ( e un grazie , a tal proposito, va ai sostenitori che hanno offerto libere donazioni per l’evento, siete dei grandi!). teschio spazzatura torinoA malincuore, e chiudo, ho notato che grandi erano soprattutto gli individui del pubblico: ovvero l’età media dei partecipanti era fra i 30 e i 40…erano assenti tutti quegli appena maggiorenni personaggi che si vedono spesso e volentieri nei pub e localini di piazza Boves a Cuneo ; chissà forse sono fiondati tutti a vedere i Deep Purple a Barolo, che suonavano in contemporanea al TadcaFest3).

Vi allego volentieri il volantino che girava venerdì sera, che spiega cose ovvie ma indispensabili per capire l’essenza delle piccole Associazioni come la nostra: il non-lucro ,l’anti-lucro e l’auto-finanziamento. Ci si vede in giro, fatevi sentire per la TAdca Compila! A settembre od ottobre aspettiamo I BULL BRIGADE a Cuneo . Vediamo se al Dopolavoro Fs o al Condorito. Keep in touch!

TADCA FEST 3 volantino protesta

 

/TADCA FEST 3/ Venerdì 18 Luglio 2014 / Cuneo città

TADCA_FEST_3_web_versionSiamo alla Terza Edizione del nostro/vostro TADCAFEST.

Quest’anno in centro a Cuneo vecchia.

Saranno consultabili  ,si potrà collaborare con/per e compariranno: :

*Distro Tadca

*Bando Compila Tadcanniversario per Cuneo Bands

*Dibattito Silenzioso sull’ Associazionismo(?) no-profit a Cuneo

*Momenti di Riflessione collettiva sui futuri benefit e crowdfunding di solidarietà

*Atmosfera di aggregazione sociale attiva e propositiva;

In poche parole massima collaborazione tra i 55 associati della Tadca e gli avventori curiosi di conoscere e partecipare alla promozione sociale di una Associazione Culturale di stampo musicale come la nostra/vostra. Inutile dirlo: venite numerosi e passateparola…

Al 18 !!!